Search and Hit Enter

Giornatta Mondiale della Vista 2016

 “La nostra mission è di fornire cure per la vista e assistenza alle famiglie più vulnerabili. Permettendo così di accedere a una migliore visione e qualità di vita”. Etnia Barcelona Foundation è stata creata lo scorso gennaio.  Fino ad oggi abbiamo lavorato in vari progetti che riguardano strettamente la salute visiva nell’ambito dell’educazione, della sanità e dello sviluppo sociale. I nostri progetti.

TI GUARDIAMO NEGLI OCCHI

Abbiamo iniziato i primi controlli della vista sui bambini convocati dai Centri Aperti della Catalogna, nella località di Viladecans e nel quartiere Raval di Barcellona. Abbiamo controllato 128 bambini individuando 50 casi con necessità di occhiali graduati. Nel mese di novembre andremo nel quartiere La Mina di Barcellona, dove ci aspettano 120 bambini. Uno degli obiettivi più importanti del Centro Aperto è fornire attenzione a tutti i minori che si trovano in situazione di rischio, favorendone lo sviluppo personale e l’integrazione sociale. Scopri di più qui 

dia_de_la_vision_temiramosalosojos

MALAITA PROJECT

Acquisto e istallazione di serbatoi d’acqua per immagazzinare l’acqua piovana. Corsi gratuiti di serigrafia elementare e tintura di parei impartiti a gruppi di donne. Scopri di più qui

dia_de_la_vision_malaita_collage

AFRICA SENEGAL

Abbiamo visitato 8 scuole per un totale di 400 bambini. Abbiamo individuato 60 casi con necessità di occhiali graduati. Scopri di più qui 

dia_de_la_vision_senegal_collage

MAURITANIA

Abbiamo controllato la vista di 850 persone. Abbiamo individuato 186 casi con necessità di occhiali graduati. E altri 200 occhiali da sole per pazienti operati di cataratta.

blog1

OTTICA SOLIDALE AUTOSOSTENIBILE IN MOZAMBICO

Il prezzo di vendita di una montatura di occhiali graduati sarà molto al di sotto del prezzo di mercato. In questo modo otterremo un maggiore accesso della popolazione alle cure oculistiche. Inaugurazione a novembre prossimo. Scopri di più qui

blog0

Etnia Barcelona Foundation continuerà il suo lavoro con l’impegno di sempre sia per aumentare la consapevolezza pubblica a riguardo della cecità e del deterioramento della visione, quale importante problema internazionale di salute pubblica, sia per educare i destinatari alla prevenzione della cecità come anche per generare sostegno alle attività del programma della Fondazione.