Search and Hit Enter

Ti guardiamo negli occhi: La Mina

Il progetto “Ti guardiamo negli occhi” ha realizzato oltre 100 revisioni gratuite nel quartiere della Mina, a Barcellona.

Lo scorso 2 dicembre, ha avuto luogo la terza fase del Progetto “Ti guardiamo negli occhi” presso il Centro Aperto di La Mina a Barcellona.

Abbiamo esaminato 105 bambine e bambini di età comprese fra i 5 ed i 16 anni, fra i quali abbiamo rilevato 31 casi in cui era necessario il ricorso a occhiali graduati.

Tutti sono stati sottoposti a revisione dell’acutezza visiva, della visione del colore e della visione binoculare e per i portatori di occhiali sono stati utilizzati il rifrattometro e il frontifocometro.
Durante gli screening visivi, sono stati rilevati casi in cui la visione del bambino o della bambina non era quella auspicabile e quindi sottoposti all’attenzione degli ottici, affinché stabilissero se il problema di visione difettosa era dovuto a mancanza di correzione ottica o a qualche patologia. Nei casi in cui sono risultati necessari gli occhiali, è stata determinata la correzione opportuna in modo da poter preparare e fornire successivamente degli occhiali totalmente gratuiti.

Sono stati allestiti dei campionari con gli occhiali di Etnia Barcellona affinché ogni bambino o bambina che avesse bisogno di una montatura potesse sceglierne una a suo piacimento. Al tempo stesso sono state raccolte le prescrizioni ottiche che, successivamente mandate a Essilor, hanno permesso di selezionare le lenti adeguate in funzione dei parametri di ogni singolo caso, sempre a costo zero.

Tutte le revisioni sono state eseguite da un team composto da studenti e professori della Facoltà di ottica e optometria di Terrassa, da 3 ottici volontari di Barcellona e da volontari delle società Etnia Barcellona ed Essilor.
La consegna degli occhiali graduati è già stata fatta grazie a Óptica Fórum di Barcellona.

L’obiettivo di questo progetto è quello di assicurare una buona visione a tutti, dato che è un requisito essenziale soprattutto per il corretto sviluppo fisico ed educativo dei bambini e delle bambine.

Ringraziamo il team di studenti della Facoltà e i docenti; gli ottici Maria, Ana ed Ernesto; Miguel Angel do Optica Forum; Coté, Marie ed Ariadna, volontarie di Etnia Barcellona; tutti gli educatori del centro ed in particolare Jacobo e Joan.
E il nostro fotografo Jordi Utset per queste magnifiche fotografie!